, ,

Il mondo di Bau

Bau è un cane molto fortunato. Adottato da una agiata famiglia di Montecarlo, è coccolato e viziato 24 ore al giorno, da mattino a sera. Le sue giornate sono ricche di impegni, si passa da una festa all’altra, da un locale all’altro, e non mancano mai deliziosi assaggini.
Eppure, Bau sente la mancanza delle cose semplici. Una corsa in un campo fiorito, ad esempio, circondati dall’amore incondizionato di qualche bambino. Od il piacere di tuffarsi in una pozzanghera ed uscirne completamente infangato. Sporco ma rigenerato, come sanno fare solo le cose più semplici della vita. Profumo di libertà.
Se ne sta lì seduto a pensare, Bau, mentre la padrona è accomodata nell’ennesimo locale del principato. Lo sa, arriverà a breve un assaggino anche per lui. Un boccone con cui allontanare, anche solo per un attimo, i pensieri di ciò che potrà sempre solo desiderare.
Benvenuti nel mondo di Bau.

 

 

Un cane non se ne fa niente di macchine costose, case grandi o vestiti fermati…
Un bastone marcio per lui è sufficiente.
A un cane non importa se sei ricco o povero, brillante o imbranato, intelligente o stupido…
Se gli dai il tuo cuore, lui ti darà il suo.
Di quante persone si può dire lo stesso?
Quante persone possono farti sentire unico, puro, speciale?
Quante persone possono farti sentire… straordinario?

(dal film Io & Marley)

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento