Lady Pigeons, la signora dei piccioni.

Passeggiavo nel mercato di Porta Palazzo, a Torino, con la mia fotocamera, alla ricerca di spunti interessanti. A dire la verità avevo praticamente finito il giro, senza ottenere uno scatto degno di nota. Mi viene difficile scattare quando vedi che crei disagio tra i venditori ed i clienti, praticamente tutti stranieri ed alcuni di loro probabilmente privi di permesso di soggiorno o non in regola come venditori ambulanti. Mi ero appena beccato l’amichevole ” romanzina ” di uno di questi venditori che nel motivare la sua (la loro) diffidenza, mi ha detto che in passato è capitato che alcuni agenti della polizia in borghese si aggirassero per il mercato documentando di nascosto il tutto fotograficamente. Dopo averlo rassicurato riguardo le mie intenzioni, mi stavo allontanando in cerca di un porto più sicuro quando ho incrociato questa bella ragazza che si avvicinava a passo veloce tra le bancherelle. Vinte le mie titubanze a scattare ancora, ( un cazziattone al giorno è più che sufficiente per i miei canoni..) ho fatto un paio di fotografie , rassicurato anche dal sorriso della ragazza che sembrava gradire l’attenzione.

 

Quando le donne sono depresse mangiano o fanno shopping.

Gli uomini invadono un altro paese.

Elayne Boosler

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento