, ,

Pian del Valasco in MTB

Ieri mattina, dopo il turno notturno al lavoro, la sveglia mi ha buttato giù dal letto presto. Tempo di preparare lo zainetto e caricare la bicicletta in macchina e si parte.Le Terme di Valdieri ed i suoi meravigliosi colori autunnali mi stanno aspettando.L’idea è di salire al Pian del Valasco e poi magari continuare ancora un pò lungo la sterrata che porta prima ai laghi di Valscura e successivamente al rifugio Questa. Partito con l’ennesima giornata grigia che caratterizza questi giorni è un piacere giungere al Pian del Valasco e godere di un bel cielo azzurro e di un bel sole che prova (senza riuscirci troppo) a scaldare l’aria frizzante dell’autunno. Al Valasco c’ero già stato in bicicletta parecchi anni fa, salendoci allora con una bici da ciclocross. La sterrata all’epoca era probabilmente in miglior condizioni, perchè ieri ho trovato un fondo a tratti abbastanza impegnativo e ancora mi chiedo come feci allora a percorrerla con le sottili gomme da ciclocross.

Comunque, rischiando di capottare più volte, giungo alla pineta che annuncia l’arrivo al Pian del Valasco ed ai suoi 1764 metri.

Ed eccola, la Casa di Caccia.

Posta al centro del Pian del Valasco e recentemente restaurata, è sempre un bel vedere.

Dopo uno snack, continuo la salita. La strada non migliora e più volte devo scendere e spingere la bicicletta…ma fa parte del gioco.

La strada giunge ad un secondo pianoro e più volte attraversa il torrente con delle passerelle di legno.

All’ennesimo tratto dissestato decido che per questa volta basta così, questa notte si lavora ed è meglio tornare a casa….

Naturalmente ripromettendomi il prossimo anno di tornarci con una giornata intera a disposizione e salire fino al rifugio Questa. ( o almeno provarci )

 

La montagna ci offre la cornice … tocca a noi inventare la storia che va con essa!
(Nicolas Helmbacher)

 

 

2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *