,

Giovani guerrieri

Immaginatevi la scena……..

Sono coricato sulla cima della Punta Tempesta,di fianco alla croce che ne segna l’apice, a 2679 metri di altezza.

Di fianco a me appoggiata a terra la fotocamera.

Un cielo che finalmente lascia passare un po’ di luce tra le nuvole e diventa improvvisamente interessante.

Mio figlio Nicholas, che di riposarsi non ci pensa nemmeno per sogno, trova un bastone con un’estremità appuntita.

Ovviamente scatta subito l’ispirazione in me appena vedo Nicholas venire sopra di me e fingere di infilzarmi con la sua nuova arma letale.

La scena è interessante ( soprattutto perchè Nicholas si limita a fingere) e la luce è da wow.

Una raffica di scatti parte quasi in automatico, senza neanche pensarci troppo su…..

La fotocamera oramai mi conosce, sa già cosa voglio.

Le foto che vedete sotto sono una breve sequenza scelta tra le numerose immagini scattate…

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *