Ventimiglia alta ,qualche particolare.

Ventimiglia, città di confine di cui ultimamente si parla molto per i ripetuti tentativi di oltrepassare la frontiera con la Francia da parte dei profughi africani.  Ma Ventimiglia è anche una splendida città, specialmente la sua parte vecchia che si sviluppa verticalmente a fianco della città nuova. Quello che salta subito all’occhio è la vita che ancora resiste nei suoi vicoli. Molte case sono abbandonate, altre sono usate come case di villeggiatura pochi giorni all’anno, ma la maggior parte delle case sono abitate ancora da molta gente, in gran parte da meridionali saliti al nord in cerca di fortuna decenni fa.

In questo articolo trovate qualche mio scatto di un paio di mesi fa. Immagini che attraverso i miei occhi cercano di descrivere la città, concentrandosi sui dettagli. E c’è da dire che i dettagli non mancano. Ovunque si guardi, le case,le crepe dei muri,i ciotoli dei vicoli, sono li a testimoniare di un passato che tenta di rinnovarsi nel presente.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *